9 giugno @ Nuovo Armenia

SHORT CULTURE - MILAN SUMMER TOUR 2024
SPOT 1

Domenica 09 giugno
Nuovo Armenia, Milano

Dalle h 21:30
Ingresso libero

Primo appuntamento del tour estivo verso la quarta edizione di MAXMIN, che si svolgerà a Milano in zona Isola nel mese di ottobre 2024.

La serata è un viaggio iperstimolante che attraversa il tempo e lo spazio, nella forma brevissima del micro-cortometraggio fino a 3 minuti.

Saranno proiettati due gruppi di cortometraggi, entrambi della durata di 20 minuti: una selezione trasversale ai generi che racchiude il best of dei film provenienti da Asia, Africa e America Latina dell’ultima edizione di MAX3MIN.

Tutti i film sono proiettati in lingua originale con i sottititoli in inglese.

IN PROGRAMMA:

GRUPPO 1

Murashka di Nursultan Nuskabekov, Andrey Baranov, Kazakistan, 2023, 2’59”
Un vecchio signore cede la sua medaglia più preziosa in cambio di un viaggio tra i ricordi.

Drumoh di Armando López Castañeda, Messico, 2021, 2’59”
Un’antica voce si rivolge al genere umano nella lingua dei primi abitanti di questo luogo. Col passare degli anni, sono sempre meno quelli che la parlano e ancora meno quelli che la capiscono

The Biggest Mistake of Comrade Stalin di Péter Vadócz, Georgia, 2022, 1’35”
Perché la cittadina di Gori non è diventata la prima Silicon Valley? Una lezione semplice per dittatori e aggressori, in un minuto e mezzo.

Share & Share Alike di Sai Naw Kham, Myanmar, 2023, 2’54”
Una donna del Kachin racconta di aver perso la piantagione di arance di cui si occupava con le sorelle da decenni quando il fratello decide di venderla senza consultarle e lancia un appello all’eguaglianza dei diritti tra uomo e donna in tema di eredità.

Requiem for Blood di Soroush Emtiaz, Iran, 2023, 3’00”
Iran, 2023: un uomo riceve una strana telefonata e decide di raggiungere la prigione prima dell'Azan (la chiamata alla preghiera) del mattino.

Fear di Ali Hegazy, Egitto, 2020, 2’40”
Nel documentario, il regista esplora e fa luce sulle paure che ognuno si porta dentro, consapevole che parlarne aiuta a superarle e convivere con esse.

Pho Delicious di Lennox Le, Vietnam, 2022, 1’05”
Un’animazione sulla gioia e sul relax che dona gustare una deliziosa e calda ciotola di pho.

KOMEKAMI Master di Takehiro Nagaoka, Giappone, 2022, 2’37”
Il Komekami Master è in grado di tenere delle sfere rosse in equilibrio sulle tempie con l’ausilio degli oggetti più svariati, dal tostapane alla bicicletta.

GRUPPO 2

Train di Botir Abdurahmonov, Uzbekistan, 2022, 1’00”
La storia di un treno che si insinua nella mente del giovane Doston. Doston è costantemente infastidito dal treno e lotta per liberarsi dal dolore che questo gli provoca.

Waterfall di Kazuya Ashizawa, Giappone, 2023, 3’00”
Un tredicenne arriva con la madre a una cascata nelle profonde montagne dove ha luogo un misterioso rituale buddista giapponese. Un addestramento oltremodo sacro al buddismo giapponese, praticato da oltre 1.000 anni.

Phonedemic di Emir Ahmad Fauzan, Indonesia, 2022, 3’00”
Il mondo d’oggi è dipendente dagli smartphone, al punto che gli esseri umani si sentono vuoti e inquieti se non tengono in mano o portano con sé il proprio telefonino. Una malattia su larga scala, ma non una pandemia, una “Phonedemic”.

Again di Lakhdar Khan Elhamdaoui, Marocco, 2022, 2’19”
I giochi prodotti per i bambini sono davvero adatti a loro?

The Glazier's Daughter di Lucía López, Argentina, 2022, 2’01”
Un'infanzia confusa osservata 20 anni dopo dalla figlia del vetraio usando pittura e vetro, elementi che presto scoprirà fragili e frammentati quanto la sua memoria.

The Rehearsal di Moataz Alaa, Egitto, 2023, 3’25”
Negli ultimi istanti prima dell'arrivo del corteo, Youssef si prepara a tenere un discorso.

Confusion of the Afternoon di Yung-Chieh Lee, Taiwan, 2023, 2’50”
Dopo una noiosa lezione pomeridiana, due ragazzi giocano a carte. Il contatto accidentale dei corpi e degli sguardi tocca nel profondo uno dei ragazzi.

Anya and Roma's Alco-holy Encounter di James Bueno, Filippine, 2022, 2’36”
Anya ha appena rotto col fidanzato e interroga una statua della Madonna in proposito. All’improvviso, compare una donna vestita di bianco. È Roma, il suo angelo custode.

 

Published on : May 28th 2024
max3min srl
vicolo Santa Maria alla Porta, 1
20123 Milano - Italy
film@max3min.com

Subscribe to the news:


Copyright max3min 2024 - p.iva 11409880967

A PROJECT BY

Patronage

SPECIAL PARTNER

MEDIA PARTNER

location partner

Partners

FRIENDS & SUPPORTERS